Montemerano

Montemerano è uno dei borghi più belli d’Italia e si trova a pochi chilometri dalle note Terme di Saturnia. La sua architettura medievale è rimasta intatta nel tempo ed è affascinante passeggiare tra i vicoli del borgo, che compongono una romantica pianta a forma di cuore. La campagna circostante regala scorci e sentieri immersi nella bellezza e nella quiete della natura. La terra, tramite la passione dei suoi lavoratori, dona prodotti enogastronomici eccellenti; olio, vino, carne, formaggi, salumi e tanto altro. Montemerano è il luogo ideale dove vivere una vacanza all’insegna del benessere, del buon cibo e della tranquillità.

A pochi passi da Montemerano si trova l’incantevole parco termale di Terme di Saturnia Spa & Golf Resort, circondato da un panorama naturalistico unico della Maremma toscana. L’acqua termale sulfurea sgorga qui, da millenni dalle profondità della terra, alla temperatura costante di 37,5°C.  Un’acqua con delle proprietà benefiche uniche al mondo in un centro benessere con diversi percorsi salutari e servizi di altissimo livello. Le altrettanto note Cascate del Mulino sono invece le piscine naturali libere che si trovano in aperta campagna e sono visibili dall’alto di una strada panoramica, che ne consente di ammirare tutta la loro bellezza.

Montemerano è anche ricco di prodotti enogastronomici di eccellenza. Qui infatti è possibile scoprire aziende vitivinicole, olearie e anche un birrificio artigianale dove poter scoprire la passione e i segreti di lavori fatti con passione.

Per gli amanti dello sport nella natura, non mancano di certo percorsi trekking, in bici e a cavallo.

Montemerano è noto per la rievocazione storica in onore del santo patrono San Giorgio, che si tiene ogni anno il 23 aprile. In quei giorni di festa è possibile vedere l’importanza nel custodire e tramandare le proprie tradizioni e la storia, attraverso eventi importanti che esaltano gli aspetti medievali del borgo.

La festa inizia con la rievocazione della battaglia tra il cavaliere San Giorgio e il drago, continuando con i figuranti vestiti in abiti dell’epoca che sfilano per le strette e colorate vie di Montemerano.

Altre particolarità uniche, che contraddistinguono la festa, sono il lancio del pallone aerostatico e la “Giostra del Drago”.

In particolare quest’ultima vede contrapposti i tre rioni del paese in una sfida molto sentita. Le tre squadre, facenti parte dei rioni Castello Borgo e Croce, devono riuscire a superare tante gare di abilità, “uccidere il drago” e salvare così la principessa.

Una vacanza a Montemerano sarà un’esperienza indimenticabile.

Alloggi a Montemerano

EnglishItalian